DOMANDA PER LA RIVALUTAZIONE DELLA CONDIZIONE SOCIALE E/O SANITARIA FINALIZZATA ALLA FRUIZIONE DELLA CONTINUITA' ASSISTENZIALE RELATIVA AGLI INTERVENTI DOMICILIARI IN FAVORE DI PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI CON DISABILITA' GRAVISSIMA

Documenti necessari per la compilazione:

  • Copia fronte e retro del documento di identità della persona affetta da gravissima disabilità
  • Copia fronte e retro del documento di identità del richiedente qualora fosse presentata da persona distinta (è ammissibile la presentazione della domanda solo da parte del Rappresentante legale: Tutore, Amministratore di Sostegno o genitore in caso di minori)
  • Eventuale copia del provvedimento di nomina del tutore, curatore, amministratore di sostegno (se la domanda è presentata dallo stesso e non è stato trasmesso unitamente alla prima istanza)
  • Se genitore esercente la potestà genitoriale in via esclusiva, allegare decreto del Tribunale (solo se non è stato trasmesso unitamente alla prima istanza)
  • Dichiarazione, da redigere su apposita modulistica, rilasciata dal genitore che non provvede alla presentazione dell’istanza (non figura come richiedente)  di adesione all’attivazione degli interventi richiesti in favore del minore  e copia del documento di riconoscimento (solo nel caso di richiesta di accesso ad interventi assistenziali in favore di minori, e nel caso in cui non via sia un affidamento del minore in via esclusiva ad un solo genitore) 
  • Documentazione medica attestante l'aggravamento della condizione di disabilita' gravissima, rilasciata esclusivamente dal medico specialista e strutture sanitarie pubbliche da redigere sugli appositi modelli previsti dal relativo avviso pubblico allegato a, b, c, d, e, f, g, h, i. solo nel caso in cui si e' richiesta la rivalutazione sanitaria a seguito di un aggravamento delle condizioni di salute

Formati accettati: pdf, png, jpeg, jpg - Dimensione massima per singolo allegato: 5MB

 
versione 1.9.16.2